J.P. Morgan: Bank of America è lo squalo che ha divorato la balena

Secondo quanto riporta il \"Wall Street Journal\"...

CONDIVIDI

Bank of America (US0605051046) è lo "squalo" che ha divorato la "Balena di Londra". Lo riporta il "Wall Street Journal". Secondo il quotidiano finanziario Bank of America sarebbe il maggiore beneficiario del pasticcio combinato dal trader Bruno Michel Iklis, soprannominato la "Balena di Londra", che ha costato a J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005) alcuni miliardi di dollari. Si stima che i guadagni accumulati da Bank of America ammontino tra $500 milioni e $1 miliardo. Tra gli "squali" più piccoli ci sarebbero Goldman Sachs (US38141G1040) ed alcuni hedge fund. Intanto "The Independent" riporta che le perdite di J.P. Morgan nel trading di derivati potrebbero salire a ben $7 miliardi. Il quotidiano britannico cita un trader secondo cui i mercati conoscerebbero quasi esattamente quante e quali posizioni possiede J.P. Morgan.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption