Kraft, utile terzo trimestre -8,5%, ricavi +26%

La prima impresa statunitense dell'industria alimentare ha confermato il suoi obiettivi per il 2010.

CONDIVIDI
Kraft Foods (US50075N1046) ha annunciato oggi che nel terzo trimestre di quest'anno il suo utile netto è calato dell'8,5% a $754 milioni pari a $0,43 per azione. Escluse le voci straordinarie l'utile della prima impresa statunitense dell'industria alimentare ha ammontato a $0,47 per azione. I ricavi di Kraft sono cresciuti lo scorso trimestre del 26% a $11,86 miliardi. Gli analisti avevano atteso in media un utile per azione di $0,46 e ricavi di $12,01 miliardi. Kraft ha beneficiato dell'integrazione di Cadbury, sui suoi profitti ha però pesato l'aumento delle spese di marketing e dei costi per le materie prime. Krafto ha registrato lo scorso trimestre una crescita organica del 2,5%. Kraft ha confermato il suoi obiettivi per il 2010. Kraft continua a prevedere una crescita organica tra il 3% e il 4% e un utile operativo di almeno $2 per azione.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption