La Camera e il Senato USA raggiungono accordo su riforma finanza

La nuova regolamentazione prevede delle regole più restrittive per le grandi banche e una maggiore tutela dei consumatori.

CONDIVIDI
I legislatori statunitensi della Camera dei Rappresentati e del Senato hanno raggiungo un accordo su un disegno di legge sulla riforma finanziaria proposta da Barack Obama, la più importante dai tempi della Grande Depressione. Il voto finale alla Camera e al Senato dovrebbe avvenire ora la prossima settimana. Obama dovrebbe mettere la firma sotto la nuova legge già prima della festività del 4 luglio. La nuova regolamentazione prevede delle regole più restrittive per le grandi banche e una maggiore tutela dei consumatori. L'obiettivo principale della riforma è che non si ripeta una crisi finanziaria come quella scoppiata circa due anni fa.
Vuoi un conto trading demo con 50.000€ gratis per fare pratica? In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Vuoi un conto trading demo con 50.000€ gratis per fare pratica? In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption