La Fed lascia i tassi ancora invariati

Anche questa volta la decisione non è stata pero' unanime.

CONDIVIDI
Il FOMC (Federal Open Market Committee), il comitato esecutivo della Federal Reserve, ha appena comunicato di aver deciso di lasciare i suoi tassi d'interesse invariati in un range compreso tra lo 0,00% e lo 0,25%. La notizia era scontata. Anche questa volta la decisione non è stata però unanime. Thomas Hoenig, il Presidente della Fed di Kansas City, ha di nuovo votato contro.
Nell'abituale nota che accompagna la sua decisione il FOMC ribadisce che le condizioni dell'economia richiedono che i tassi restino a dei livelli eccezionalmente bassi per un esteso periodo di tempo. Secondo il FOMC l'attività economica avrebbe continuato a migliorare ed il mercato del lavoro si starebbe stabilizzando. Il FOMC osserva d'altra parte che la situazione nel settore immobiliare resta difficile cosi' come l'accesso al credito. Come previsto il FOMC terminerà alla fine di questo mese il suo programma d'acquisto di titoli garantiti da prestiti ipotecari. Il FOMC ha però lasciato aperta la porta a degli ulteriori acquisti indicando che utilizzerà, se necessario, gli strumenti che ha a disposizione per promuovere la crescita dell'economia.
Vuoi un conto trading demo con 50.000€ gratis per fare pratica? In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Vuoi un conto trading demo con 50.000€ gratis per fare pratica? In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption