La Fed lascia i tassi ancora invariati

La Fed ha ribadito che i tassi resteranno a dei livelli eccezionalmente bassi per un esteso periodo di tempo.

Il FOMC (Federal Open Market Committee), il comitato esecutivo della Federal Reserve, ha appena comunicato di aver deciso di lasciare i suoi tassi d'interesse invariati in un range compreso tra lo 0,00% e lo 0,25%. La notizia era scontata. Anche questa volta la decisione non è stata però unanime. Thomas Hoenig, il Presidente della Fed di Kansas City, ha di nuovo votato contro.
Nell'abituale nota che accompagna la sua decisione il FOMC ribadisce che le condizioni dell'economia richiedono che i tassi restino a dei livelli eccezionalmente bassi per un esteso periodo di tempo. Secondo la Fed la situazione sul mercato del lavoro starebbe iniziando a migliorare, le imprese sarebbero d'altra parte ancora restie ad assumere. La Fed osserva che l'inflazione resterà probabilmente contenuta. La Fed non cita nella sua nota alcuna vendita di asset.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS