La Fed lascia i tassi invariati, ma estende l'operazione Twist

La Fed ha confermato che i tassi resteranno probabilmente a dei bassi livelli almeno fino alla fine del 2014.

CONDIVIDI
Ultime notizie: Come atteso dal mercato il FOMC (Federal Open Market Committee), il comitato esecutivo della Federal Reserve, ha annunciato di aver deciso di lasciare i suoi tassi d'interesse in un range compreso tra lo 0,00% e lo 0,25%. Il FOMC ha confermato che i tassi resteranno probabilmente a dei bassi livelli almeno fino alla fine del 2014. Il FOMC ha inoltre deciso di estendere di $267 miliardi la cosiddetta "Operation Twist" che prevede la vendita di Treasuries di breve scadenza e l'utilizzo dei proventi per l'acquisto di un ammontare analogo di Treasuries a scadenza tra 6 e 30 anni. A favore della decisione hanno votato undici membri del FOMC, Jeffrey Lacker, il Presidente della Fed di Richmond ha votato contro. La Fed spiega che la crescita dell'occupazione ha rallentato e che l'operazione Twist ridurrà la pressione sui tassi di lungo termine e aiuterà a rendere più accomodanti le condizioni finanziarie. La Fed aggiunge che le tensioni sui mercati continuano a porre dei significativi rischi al ribasso e che l'inflazione dovrebbe rimanere contenuta.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro