La fiducia dei consumatori cala negli USA poco più del previsto

l'indice del Conference Board è sceso questo mese a 50,4 punti.

CONDIVIDI
Il Conference Board ha appena comunicato che il suo indice che misura la fiducia dei consumatori è sceso questo mese a 50,4 punti ovvero ai suoi più bassi livelli da febbraio. Gli economisti avevano atteso in media un calo a 51,0 punti. Il dato di giugno è stato rivisto al rialzo, da 52,9 punti a 54,3 punti.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption