La Procura di New York indaga su otto grandi banche - stampa

Lo riporta il \"New York Times\". Tra le banche indagate ci sarebbero anche le europee Deutsche Bank, Crédit Agricole, Credit Suisse ed UBS.

CONDIVIDI
Il Procuratore Generale di New York Andrew Cuomo avrebbe aperto un'indagine su otto grandi banche. Lo riporta il "New York Times". Secondo delle indiscrezioni raccolte dal quotidiano newyorkese Cuomo sospetterebbe che Deutsche Bank (DE0005140008), Crédit Agricole (FR0000045072), Credit Suisse (CH0012138530), UBS (CH0024899483), Citigroup (US1729671016), Goldman Sachs (US38141G1040), Merrill Lynch e Morgan Stanley (US6174464486) abbiano fornito alle agenzie di rating delle informazioni false e fuorvianti per spingerle a dare ad alcuni loro titoli garantiti da un insieme di prestiti ipotecari un giudizio superiore alla loro reale affidabilità. Cuomo si starebbe inoltre interessando anche al ruolo giocato da alcuni impiegati delle agenzie di rating nell'aiutare le banche a creare dei prodotti legati ai mutui ipotecari che avrebbero in seguito ricevuto dalle stesse agenzie un rating più elevato di quanto meritato.
Vuoi un conto trading demo con 50.000€ gratis per fare pratica? In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Vuoi un conto trading demo con 50.000€ gratis per fare pratica? In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption