La recessione è finita negli USA nel giugno del 2009

Un laptop mostra un grafico

La recessione è finita negli USA nel giugno nel 2009. Lo afferma l’autorevole National Bureau of Economic Research (abbr. NBER), un istituto privato di ricerca, fondato nel 1920, di cui fanno parte più di mille professori universitari e ricercatori. Il NBER indica che si è trattato della più lunga recessione dalla fine della Seconda Guerra Mondiale. Il recente periodo di contrazione economica è durato infatti 18 mesi, dal dicembre del 2007 al giugno del 2009. Le due precedenti più lunghe crisi economiche erano durate 16 mesi, la prima negli anni 1973-1975, la seconda negli anni 1981-1982. Il NBER specifica di aver solo determinato che la recessione è finita nel giugno del 2009 e che in questo mese è iniziata la ripresa. Il NBER non sostiene che le condizioni economiche siano state da allora favorevoli o che l’economia sia tornata ad operare al pieno delle sue normali capacità. Il NBER osserva che una nuova contrazione dell’economia rappresenterebbe un evento separato e non la continuazione della recessione iniziata nel dicembre del 2007. Il NBER esclude quindi il cosiddetto “double dip” tanto temuto dai mercati finanziari.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Americana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.