Le vendite di nuove case crollano negli USA

Le vendite di nuove case sono calate lo scorso mese del 32,7%.

CONDIVIDI
Il Dipartimento del Commercio ha comunicato poco fa che le vendite di nuove case (New Home Sales) sono calate lo scorso mese negli USA del 32,7% a 300.000 unità ovvero ai loro più bassi livelli dal 1963. Il crollo è stato causato dalla fine degli incentivi concessi dal Governo statunitense per l'acquisto della prima casa. Gli economisti avevano atteso però un calo decisamente più contenuto a 430.000 unità. Il prezzo medio di vendita è calato da anno ad anno del 9,6% a $200.900 ovvero ai suoi più bassi livelli dal dicembre del 2003.

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro