L'IEA si attende un rallentamento della crescita della domanda di petrolio

CONDIVIDI
L'Agenzia Internazionale per l'Energia (International Energy Agency - IEA) si attende un rallentamento della crescita della domanda di petrolio fino al 2015. L'EIA prevede che la domanda di petrolio crescerà fino al 2015, in media, dell'1% all'anno ovvero di 940.000 barili al giorno. Per il 2010 l'EIA si attende invece una crescita della domanda dell'1,9% ovvero di 1,62 milioni di barili al giorno. Secondo l'EIA soprattutto la crescita del consumo di petrolio della Cina dovrebbe rallentare. L'EIA osserva inoltre che sussiste incertezza sull'entità e la durata della ripresa dell'economia. Per quanto riguarda il prezzo del petrolio l'EIA prevede fino al 2015 un aumento di circa il 13% rispetto agli attuali livelli a $86 al barile.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro