Lowe's aumenta l'utile del 27%, riacquisterà propri titoli per $5 miliardi

CONDIVIDI
Lowe's (US5486611073) ha pubblicato oggi una trimestrale migliore delle previsioni degli analisti ma fornito un outlook che non ha potuto del tutto soddisfare le attese del mercato. Nel suo quarto trimestre fiscale terminato lo scorso 29 gennaio la seconda catena statunitense di distribuzione di articoli per il bricolage ha aumentato i suoi ricavi dell'1,8% a $10,17 miliardi ed il suo utile del 27% a $205 milioni pari a $0,14 per azione. Gli analisti avevano atteso in media ricavi di $10,01 miliardi ed un utile per azione di $0,12. Lowe's ha beneficiato lo scorso trimestre del taglio dei suoi costi e dell'aumento della domanda di elettrodomestici. Secondo il CEO Robert A. Niblock il peggio della crisi economica sarebbe passato, la ripresa del settore immobiliare dovrebbe sostenere nei prossimi mesi le vendite del gruppo. Per il corrente trimestre Lowe's si attende un aumento dei suoi ricavi dell'1-3% ed un utile per azione di $0,27 - $0,29. Gli esperti delle banche d'affari avevano atteso $0,33 per azione. Lowe's ha annunciato che intende riacquistare nei prossimi tre anni propri titoli per $5 miliardi. Nel pre-borsa Lowe's sale al momento dell'1,7%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption