Macy's torna all'utile, alza stime per l'intero esercizio

CONDIVIDI
Macy's (US55616P1049) ha annunciato oggi di aver aver generato nel suo terzo trimestre fiscale terminato lo scorso 30 ottobre un utile netto di $10 milioni pari a $0,02 per azione. Escluse le voci straordinarie l'utile della seconda maggiore catena di grandi magazzini degli USA ha ammontato a $0,08 per azione. I ricavi di Macy's, che aveva chiuso il terzo trimestre del precedente esercizio in rosso di $35 milioni, sono aumentati del 6,6% a $5,62 miliardi. Gli analisti avevano previsto in media un utile per azione di $0,05 e ricavi di $5,56 miliardi. Macy's ha aumentato lo scorso trimestre le sue vendite nei centri aperti da almeno un anno del 3,9%. Per il corrente trimestre Macy's prevede un aumento delle sue vendite del 3-4%. Macy's ha alzato le stime sul suo utile per l'intero esercizio da $1,89 - $1,94 a $1,94 - $1,99 per azione. Il consensus era di $1,96 per azione.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption