Marchionne: I tempi della IPO di Chrysler dipenderanno dalle condizioni di mercato

I conti di Chrylser saranno consolidati nel bilancio di Fiat prossimo primo giugno.

CONDIVIDI
I tempi della IPO di Chrysler dipenderanno dalle condizioni di mercato. Lo ha dichiarato oggi Sergio Marchionne. Il numero uno del Lingotto non ha specificato se il collocamento in borsa del gruppo di Detroit avverrà verso la fine di quest'anno o nel 2012. Secondo Marchionne, però, le condizioni di mercato nell'America settentrionale sarebbero solide. Marchionne ha osservato a proposito che Chrysler ha potuto raccogliere dagli investitori $6 miliardi in una settimana. Marchionne ha indicato che i conti di Chrylser saranno consolidati nel bilancio di Fiat (IT0001976403) dal prossimo primo giugno. A detta di Marchionne non sarebbe razionale tenere separate Fiat e Chrysler ma il tema fusione non verrà affrontata a breve. L'azienda torinese salirà intanto al 51% di Chrysler entro la fine dell'anno.

Hodly
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro