Merck: Utile in forte calo nel primo trimestre, ma aumentano i ricavi

Sui conti di Merck hanno pesato soprattutto i costi legati all'acquisizione di Schering-Plough.

CONDIVIDI
Merck (US5893311077) ha annunciato oggi che nel primo trimestre di quest'anno il suo utile netto è calato del 79% a $299 milioni pari a $0,09 per azione. Sui conti della seconda impresa farmaceutica al mondo hanno pesato soprattutto i costi legati all'acquisizione di Schering-Plough. Escluse le voci straordinarie l'utile per azione di Merck ha ammontato a $0,83 e superato di $0,08 le stime degli analisti. I ricavi di Merck sono aumentati lo scorso trimestre del 7% a $11,42 miliardi. Gli esperti delle banche d'affari avevano atteso $11,18 miliardi. I ricavi di Merck sono stati spinti nei primi tre mesi di quest'anno dalle vendite dei prodotti di Schering-Plough e dai più favorevoli tassi di cambio. Per l'intero 2010 Merck prevede un utile per azione di $3,27 - $3,41. Gli analisti avevano previsto $3,40.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption