etoro

Microsoft aumenta l'utile nel suo quarto trimestre fiscale di quasi il 50%

I risultati del colosso del software hanno battuto chiaramente le stime degli analisti.

Microsoft (US5949181045) ha annunciato oggi dopo la chiusura delle contrattazioni al Nasdaq di aver aumentato nel suo quarto trimestre fiscale terminato lo scorso 30 giugno i suoi ricavi del 22% a $16,04 miliardi ed il suo utile netto del 48% a $4,52 miliardi pari a $0,51 per azione. Gli analisti avevano atteso in media ricavi di $15,3 miliardi ed un utile per azione di $0,46. Il colosso del software ha beneficiato anche lo scorso trimestre soprattutto della forte domanda per Windows 7. Microsof ha venduto già 175 milioni di licenze per Windows 7, che ha debuttato nell'ottobre del 2009. I ricavi generati con il sistema operativo Windows sono aumentati lo scorso trimestre da anno ad anno del 40,6% a $4,5 miliardi. Anche la divisione Business di Microsoft, che include Office, ha registrato una solida performance. I suoi ricavi sono aumentati del 15,2% a $5,3 miliardi. I ricavi della divisione dei servizi online di Microsoft sono cresciuti del 12,8% a $565 milioni, allo stesso tempo le sue perdite sono però aumentate da $585 milioni a $696 milioni. Questo è forse il motivo perchè nonostante la convincente trimestrale il titolo scende al momento nel dopo-borsa dello 0,2%.

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € ✅ Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

🚀 Rendimento fino al 19% annuo? Investimenti in Prestiti: ottieni rendite passive con NIBBLE FINANCE👍 Investimenti a partire da 10 € Scegli una strategia di investimento in base alle tue preferenze in termini di redditività e rischio… Scopri di più >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS