Microsoft, utile secondo trimestre -1%, ricavi +5%

La trimestrale del colosso del software ha superato le previsioni degli analisti.

CONDIVIDI
Microsoft (US5949181045) ha annunciato oggi dopo la chiusura delle contrattazioni al Nasdaq che nel suo secondo trimestre fiscale terminato lo scorso 31 dicembre il suo utile netto è calato dell'1% a $6,63 miliardi pari a $0,77 per azione. I ricavi del colosso del sofware sono aumentati del 5% a $19,95 miliardi. Gli analisti avevano atteso in media un utile per azione di $0,68 e ricavi di $19,1 miliardi. La crescita di Microsoft è stata frenata lo scorso trimestre dal rallentamento della domanda di PC. I ricavi della divisione che vende il sistema operativo Windows 7 sono calati da anno ad anno del 30% a $5,1 miliardi. Le divisioni Business ed Entertainment & Devices hanno invece registrato un'ottima performance. I ricavi della divisione Business, che include Office, sono cresciuti del 24% a $6 miliardi quelli della divisione Entertainment & Devices del 55% a $3,7 miliardi. A spingere i ricavi della divisione Entertainment & Devices è stato il boom della domanda per il Kinect. Microsoft ha venduto in 60 giorni otto milioni di unità del suo dispositivo che permette di giocare con il corpo, con le espressioni del volto e la voce ai videogame. Nel dopo-borsa il titolo perde al momento lo 0,9%.
Vuoi un conto trading demo con 50.000€ gratis per fare pratica? In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Vuoi un conto trading demo con 50.000€ gratis per fare pratica? In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption