Monsanto riduce la perdita nel quarto trimestre

CONDIVIDI
Monsanto (US61166W1018) ha annunciato oggi di aver chiuso il suo quarto trimestre fiscale terminato lo scorso 31 agosto in rosso di $112 milioni pari a $0,21 per azione. Escluse le voci straordinarie la perdita del gigante dell'agrochimica ha ammontato a $0,22 per azione. Gli analisti avevano previsto una perdita di $0,27 per azione. I ricavi di Monsanto, che nello stesso periodo dello scorso anno aveva registrato una perdita di $143 milioni pari a $0,26 per azione, sono cresciuti lo scorso trimestre del 15,1% a $2,25 miliardi. Gli esperti avevano previsto $1,9 miliardi. Secondo Monsanto i suoi affari con le sementi e gli erbicidi starebbero continuando a crescere. Monsanto prevede per il corrente esercizio un utile di $3,34 - $3,44 per azione. Il consensus era di $3,41 per azione.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption