etoro

Morgan Stanley promuove il settore statunitense dell'auto

Tra i singoli titoli la banca d'affari punta su GM.

Morgan Stanley ha alzato il suo rating sul settore statunitense dell'industria automobilistica da "In-Line" ad "Attractive". Secondo la banca d'affari le recenti perdite dei titoli dei produttori di auto e di componenti per l'industria automobilistica avrebbero creato un'ottima occasione d'acquisto. Morgan Stanley crede che Wall Street sia troppo pessimista sulle prospettive del settore. Morgan Stanley prevede che le vendite di auto raggiungeranno nel 2012 negli USA 15 milioni di unità, 1 milione di unità in più delle attuali stime del consensus. Il top pick di Morgan Stanley nel settore è General Motors (US37045V1008). Morgan Stanley stima che le vendite, la gamma di prodotti ed i prezzi del gruppo di Detroit possano sorprendere positivamente durante il corrente trimestre.
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS