eToro

Nasdaq OMX e ICE migliorano l'offerta per NYSE Euronext

Nasdaq OMX e ICE sono pronte a pagare a NYSE Euronext $350 milioni in caso l'operazione fallisse per motivi antitrust.

Nasdaq OMX (US6311031081) e IntercontinentalExchange (US45865V1008) hanno migliorato la loro offerta per NYSE Euronext (US6294911010). Nasdaq OMX e IntercontinentalExchange indicano in una nota che la loro attuale offerta ammonta a $42,67 per azione ed è superiore del 21% o di $2 miliardi a quella di Deutsche Boerse (DE0005810055). Nasdaq OMX e IntercontinentalExchange sono inoltre pronte a pagare a NYSE Euronext $350 milioni in caso l'operazione fallisse a causa dell'opposizione delle autorità antitrust. Nasdaq OMX e IntercontinentalExchange osservano di aver già avviato le azioni necessarie per far iniziare lo scrutinio degli organi di regolamentazione statunitensi. Nasdaq OMX e IntercontinentalExchange indicano infine che un gruppo di banche si è impegnato a fornire $3,8 miliardi per finanziare la transazione. Lo scorso 10 aprile NYSE Euronext aveva rifiutato l'offerta non sollecitata di $42,50 per azione fatta da Nasdaq OMX e IntercontinentalExchange e ribadito la sua volontà di unirsi a Deutsche Boerse.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato