Petrolio: Il Brent supera quota $120 al barile

Non succedeva dall'agosto del 2008. Il WTI risale al di sopra di $108 al barile.

CONDIVIDI
Il prezzo del petrolio continua a salire. Il future sul Brent con scadenza maggio è salito a Londra fino a $120,63 al barile. Era dall'agosto del 2008 che le quotazioni del Brent non superavano quota $120. A New York il future sul WTI con scadenza maggio ha superato abbondantemente $108 al barile. I mercati continuano a temere ad essere preoccupati a causa del conflitto in Libia. Finchè durano i combattimenti per il controllo delle importanti città petrolifere Ras Lanuf e Brega è da escludere una ripresa delle forniture dal paese nordafricano. A spingere i prezzi del petrolio è inoltre l'aumento dell'ottimismo sulle prospettive dell'economia. I recenti dati macroeconomici hanno segnato che la ripresa negli USA, il maggiore consumatore al mondo di greggio, si sta rafforzando.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption