Petrolio: L'EIA taglia le sue stime sul prezzo del WTI nel 2012

CONDIVIDI
L'EIA (Energy Information Administration) ha tagliato le sue stime sul prezzo del petrolio a causa del peggioramento dell'outlook economico e del surplus di offerta. La divisione del Dipartimento dell'Energia degli USA prevede ora che il WTI quoterà quest'anno in media a $96,80 al barile contro $104 al barile attesi precedentemente. Per la seconda metà del 2012 l'EIA si attende un prezzo medio di circa $95 al barile. L'EIA crede inoltre che i prezzi del greggio saranno il prossimo anno "relativamente piatti".

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption