eToro

Pfizer aumenta l'utile nel secondo trimestre del 9%

I risultati del leader mondiale dell'industria farmaceutica hanno superato le attese del mercato.

Pfizer (US7170811035) ha annunciato oggi di aver aumentato nel secondo trimestre del 2010 i suoi ricavi del 58% a $17,33 miliardi ed il suo utile netto del 9% a $2,48 miliardi pari a $0,31 per azione. Escluse le voci straordinarie l'utile del leader mondiale dell'industria farmaceutica ha ammontato a $0,62 per azione. Gli analisti avevano atteso in media ricavi di $16,65 miliardi ed un utile per azione di $0,52. Pfizer ha beneficiato lo scorso trimestre dell'integrazione di Wyeth e del taglio dei suoi costi. Le vendite del Lipitor e del Celebrex, i due principali farmaci di Pfizer, sono aumentati rispettivamente del 4,8% e del 10%. Pfizer ha indicato di attendersi per il 2010 un'utile per azione nella parte alta della forchetta $2,10 - $2,20. Gli esperti delle banche d'affari avevano atteso $2,16 per azione. Nel pre-borsa il titolo sale al momento del 2,9%.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X