Pfizer, utile secondo trimestre +5%, ricavi -1%

Il leader mondiale dell'industria farmaceutica ha confermato le sue stime per l'intero esercizio.

CONDIVIDI
Pfizer (US7170811035) ha annunciato oggi di aver aumentato nel secondo trimestre di quest'anno il suo utile netto del 5% a $2,61 miliardi pari a $0,33 per azione. Escluse le voci straordinarie l'utile del leader mondiale dell'industria farmaceutica ha ammontato a $0,60 per azione. Il consensus era di $0,59 per azione. Pfizer ha beneficiato delle minori imposte e del calo dei costi di ristrutturazione. I ricavi di Pfizer sono scesi lo scorso trimestre dell'1% a $16,98 miliardi. Gli analisti avevano previsto $17,02 miliardi. A frenare gli affari di Pfizer è stato l'aumento della concorrenza da parte dei produttori di farmaci generici. Pfizer ha confermato di attendersi per il 2011 un utile adjusted di $2,16 - $2,26 per azione. Il titolo perde al momento nel pre-borsa l'1,7%.
Conosci il SOCIAL TRADING ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo su eToro e inzia a copiarli !  Disponibile conto demo gratuito con 100.000€ virtuali. Prova ora >>

Conosci il SOCIAL TRADING ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo su eToro e inzia a copiarli !  Disponibile conto demo gratuito con 100.000€ virtuali. Prova ora >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption