Procter & Gamble aumenta l'utile netto nel quarto trimestre del 45%

procter--gamble-aumenta-lutile-netto-nel-quarto-trimestre-del-45
Procter & Gamble è il maggiore produttore al mondo di beni di consumo.

Il gruppo statunitense ha annunciato che riacquisterà $4 miliardi di propri titoli.

CONDIVIDI

Procter & Gamble (US7427181091) ha annunciato oggi di aver aumentato nel suo quarto trimestre fiscale l'utile netto del 45% a $3,63 miliardi, pari a $1,24 per azione. Il maggiore produttore al mondo di beni di consumo ha beneficiato della vendita delle sue attività negli snack. Escluse le voci straordinarie l'utile ha ammontato a $0,82 per azione. Il consensus era di $0,77 per azione. I ricavi di Procter & Gamble sono calati lo scorso trimestre dell'1% a $20,21 miliardi contro $20,26 miliardi attesi dagli esperti. Il calo è stato dovuto all'apprezzamento del dollaro e all'aumento dei costi. Procter & Gamble ha registrato una crescita organica dei ricavi del 3%. Per il corrente trimestre Procter & Gamble si attende un calo dei ricavi netti del 4-6% ed un utile di $0,91 - $0,97 per azione. Gli esperti avevano atteso un calo dei ricavi del 3% ed un utile di $1,03 per azione. Procter & Gamble ha confermato di attendersi per l'intero esercizio un utile di $3,80 - $4,00 per azione. Il gruppo statunitense ha annunciato che riacquisterà durante il corrente anno fiscale $4 miliardi di propri titoli. Nel pre-borsa il titolo sale al momento dello 0,9%.

Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro