eToro

Procter & Gamble: Calano gli utili ma aumentano i ricavi

Il leader mondiale dei beni di consumo ha alzato le stime sulla sua crescita organica per l'intero esercizio.

Procter & Gamble (US7427181091) ha annunciato oggi che nel suo secondo trimestre fiscale terminato lo scorso 31 dicembre il suo utile netto è calato del 7% a $4,66 miliardi pari a $1,49 per azione. I ricavi di Procter & Gamble sono aumentati invece lo scorso trimestre del 6% a $21,03 miliardi. Gli analisti avevano atteso in media un utile per azione di $1,43 e ricavi di $21,07 miliardi. Procter & Gamble ha reagito alla recessione tagliando i suoi prezzi, lanciando dei nuovi prodotti e delle importanti campagne promozionali. Procter & Gamble si è detta soddisfatta della reazione dei consumatori alle sue iniziative. In effetti Procter & Gamble ha registrato lo scorso trimestre una crescita organica delle vendite del 5%, nella parte alta delle sue stime che erano di una crescita tra il 2% ed il 5%. Procter & Gamble ha alzato le sue previsioni per l'intero esercizio. Procter & Gamble si attende ora di registrare una crescita organica del 3-5%. In precedenza Procter & Gamble aveva previsto una crescita organica di massimo il 4%. Procter & Gamble ha confermato di attendersi per il suo anno fiscale 2010 un utile per azione di $4,02 - $4,12. Nel pre-borsa il titolo sale al momento dell'1,5%.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato