Target aumenta l'utile ed i ricavi nel terzo trimestre più delle attese

CONDIVIDI
Target (US87612E1064) ha annunciato oggi di aver aumentato nel suo terzo trimestre fiscale terminato lo scorso 29 ottobre i suoi ricavi del 5,1% a $16,4 miliardi ed il suo utile netto del 3,7% a $555 milioni pari a $0,82 per azione. Escluse le voci straordinarie l'utile della catena discount ha ammontato a $0,87 per azione. Gli analisti avevano previsto ricavi di $16,27 miliardi ed un utile di $0,74 per azione. Target ha beneficiato dell'aumento della profittabilità del suo business con le carte di credito. Target ha inoltre potuto guadagnare delle quote di mercato attraverso la riduzione dei suoi prezzi. Le vendite nei centri aperti da almeno un anno sono cresciute lo scorso trimestre del 4,3%. Target prevede per il corrente trimestre un utile di $1,43 - $1,53 per azione. Gli esperti delle banche d'affari avevano previsto $1,48 per azione. Nel pre-borsa il titolo sale al momento di più del 3%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption