UBS alza le sue stime sul prezzo dell'oro

CONDIVIDI
UBS ha alzato le sue stime sul prezzo dell'oro per i prossimi tre mesi a $1.600 all'oncia. Secondo la banca d'affari le quotazioni del metallo giallo beneficeranno dei timori legati al rallentamento dell'economia e alla crisi del debito sovrano. UBS indica inoltre che le banche centrali stanno continuando ad aumentare le loro riserve d'oro mentre molti investitori privati stanno solo aspettando dei prezzi più bassi per acquistare.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption