USA: La fiducia dei consumatori cala a marzo più delle attese

l'indice del Conference Board è sceso questo mese a 63,4 punti.

Il Conference Board ha appena comunicato che il suo indice che misura la fiducia dei consumatori è calato questo mese rispetto a febbraio da 72,0 punti (dato rivisto da 70,4 punti) a 63,4 punti. Si è trattato del più forte calo mensile da più di un anno. Gli economisti avevano atteso in media un calo a 65,0 punti.
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS