USA: Le vendite di case esistenti aumentano a gennaio del 2,7%

Il dato è migliore delle stime degli economisti.

La National Association of Realtors (l'Associazione Agenti Immobiliari degli USA) ha appena comunicato che le vendite di case esistenti (Existing Home Sales) sono aumentate a gennaio del 2,7% a 5,36 milioni di unità. Gli economisti avevano atteso 5,23 milioni di unità. Il dato di dicembre è stato rivisto al ribasso, da 5,28 a 5,22 milioni di unità. Il prezzo medio di vendita è calato lo scorso mese da anno ad anno del 3,7% a $158.800 ovvero ai suoi più bassi livelli dall'aprile del 2002.
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS