etoro

Wal-Mart: I conti deludono, il titolo scende

Il primo gruppo al mondo del settore del commercio al dettaglio ha aumentato i ricavi e l'utile meno di quanto atteso dagli analisti.

Wal-Mart (US9311421039) ha pubblicato oggi dei risultati di bilancio che non hanno potuto soddisfare le attese degli investitori. Nel quarto trimestre fiscale terminato lo scorso 31 gennaio il primo gruppo al mondo del settore del commercio al dettaglio ha aumentato i ricavi del 5,8% a $122,3 miliardi e l'utile netto da attività correnti del 3,4% a $5,19 miliardi pari a $1,51 per azione. Escluse le voci straordinarie l'utile ha ammontato a $1,44 per azione. Gli analisti avevano previsto ricavi di $124,3 miliardi ed un utile di $1,46 per azione. Wal-Mart ha tagliato i suoi prezzi ed aumentato le spese di marketing per mantenere la sua competitività rispetto alla concorrenza. Queste misure hanno pesato sui suoi margini. Le vendite nei centri aperti da almeno un anno sono aumentate lo scorso trimestre sul mercato domestico dell'1,5%. Si è trattato del secondo aumento negli ultimi dieci trimestri. Wal-Mart si attende per il corrente trimestre un utile di $1,01 - $1,06 per azione e per l'intero esercizio di $4,72 - $4,92 per azione. Gli esperti avevano atteso per il corrente trimestre $1,05 per azione e per l'intero esercizio $4,90 per azione. Il titolo perde al momento nel pre-borsa il 2,6%.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS