Wall Street apre in forte ribasso

Ancora vendite sui ciclici e sull'high-tech. Crolla Medtronic.

CONDIVIDI
I principali indici azionari statunitensi hanno aperto oggi in forte ribasso. Il Dow Jones perde al momento l'1% e il Nasdaq Composite l'1,4%. Su Wall Street pesa anche oggi l'incertezza relativa alle condizioni dell'economia. Gli investitori temono che i prossimi dati macroeconomici possano segnalare che gli USA rischiano di ricadere in una recessione. Tra i ciclici Caterpillar (US1491231015) perde il 2,2%, General Electric (US3696041033) l'1,6% e United Technologies (US9130171096) l'1,2%. Nel settore high-tech Intel (US4581401001) scende dello 0,6% e Cisco Systems (US17275R1023) dell'1,3%.
Tra i petroliferi Exxon Mobil (US30231G1022) perde lo 0,6% e Chevron (US1667641005) lo 0,9%. Il prezzo del petrolio è caduto a New York al di sotto di $72.
Pfizer (US7170811035) perde l'1,6%. Il farmaco Sutent di Pfizer non ha raggiunto in uno studio clinico i risultati sperati nel trattamento del tumore al polmone.
Medtronic (US5850551061) perde l'8,9%. Il gigante degli strumenti e delle tecnologie ha tagliato le sue stime per il corrente esercizio.

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central!  Provo adesso >>

Conto Demo da 100.000€ – Inizia a fare trading con un conto demo gratuito su Broker Regolamentato. Inclusi 30 giorni di prova gratuita dei segnali di Trading Central! Provo adesso >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro