Wall Street accelera nel finale al ribasso, male i bancari

Il Dow Jones ha perso lo 0,5%, l'S&P 500 lo 0,8% e il Nasdaq Composite lo 0,7%.

CONDIVIDI
I principali indici azionari statunitensi hanno accelerato nel finale di seduta al ribasso. Il Dow Jones ha perso lo 0,5%, l'S&P 500 lo 0,8% e il Nasdaq Composite lo 0,7%. Le vendite hanno colpito soprattutto i bancari. Bank of America (US0605051046) ha perso il 2,6%, J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005) l'1,5%, Citigroup (US1729671016) il 3,1% e Wells Fargo (US9497461015) il 3,1%. A Wall Street stanno aumentando i dubbi sull'impatto del nuovo allentamento quantitativo annunciato dalla Fed. Il settore finanziario dipende in particolar modo dal successo del cosiddetto QE2.
Chevron (US1667641005) ha perso l'1,5%. La seconda impresa petrolifera degli USA ha annunciato oggi di aver raggiunto un accordo per acquistare Atlas Energy (US0492981024) per $4,3 miliardi. Il titolo di Atlas Energy ha guadagnato il 18,2%.
Yahoo! (US9843321061) ha guadagnato il 3,2%. Secondo quanto riporta "Reuters" un gruppo di fondi di private equity avrebbe sondato l'interesse di Jack Ma, il fondatore del gruppo cinese Alibaba, a fare un'offerta congiunta per il gigante di Internet (Internet: Tutti in fila per Yahoo!?).
Priceline.com
(US7415034039)
ha chiuso in rialzo dell'8,3%. Il leader delle prenotazioni alberghiere online ha generato nel terzo trimestre un utile operativo di $5,33 per azione. Il consensus era di $4,97 per azione.
BlackRock (US09247X1019) ha perso il 2,7%. Bank of America (US0605051046) e PNC Financial (US6934751057) hanno venduto 51,1 milioni di titoli del leader mondiale dell'asset management con uno sconto del 3,6% rispetto al prezzo di chiusura di ieri.
Dean Foods (US2423701042) è crollato del 18%. Il primo produttore statunitense di latticini prevede per il corrente trimestre un utile di $0,13 - $0,18 per azione. Il consensus era di $0,27 per azione.
Sara Lee (US8031111037) ha guadagnato il 2,8%. L'impresa statunitense ha venduto le sue attività nordamericane nella panetteria a Grupo Bimbo (MXP495211262) per $959 milioni.
Tyco International (BMG9143X2082) ha guadagnato lo 0,5%. Il leader mondiale dei sistemi di sicurezza ha generato nel suo quarto trimestre fiscale un utile operativo di $0,74 per azione. Gli analisti avevano atteso $0,66 per azione.
AK Steel (US0015471081) ha perso il 5,2%. Goldman Sachs ha tagliato il suo rating sul titolo del terzo produttore statunitense d'acciaio da "Buy" a "Neutral".
Marsh & McLennan (US5717481023)
ha perso il 3,2%. Il leader del brokeraggio assicurativo ha generato lo scorso trimestre un utile operativo di $0,27 per azione. Il consensus era di $0,28 per azione.
Research In Motion (CA7609751028) ha perso il 2,7%. Kaufman Bros. ha tagliato il suo rating sul titolo dell'impresa del BlackBerry da "Buy" a "Hold".

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption