Borsainside.com

Wall Street affonda con Goldman Sachs

Il Dow Jones ha perso l'1,4%, l'S&P 500 l'1,7% e il Nasdaq Composite il 2%.

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi in forte ribasso. Il Dow Jones ha perso l'1,4%, l'S&P 500 l'1,7% e il Nasdaq Composite il 2%. Durante l'intera settimana il Dow Jones ha perso l'1,8%, l'S&P 500 il 2,5% e il Nasdaq Composite il 2,7%. Nel mese di aprile il Dow Jones ha guadagnato l'1,4%, l'S&P 500 l'1,5% e il Nasdaq Composite il 2,6%.
Goldman Sachs (US38141G1040) ha chiuso in calo del 9,5%. Secondo quanto riportano diverse fonti la procura generale di New York avrebbe aperto un'inchiesta nei confronti della banca d'affari. Sulla scia di Goldman Sachs Bank of America (US0605051046) ha perso il 2,8%, Citigroup (US1729671016) il 3,7%, J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005) il 3,2% e Morgan Stanley (US6174464486) il 3,3%.
A pesare su Wall Street sono state oggi inoltre alcune deludenti notizie arrivate dal settore high-tech.
McAfee (US5790641063) ha perso il 12,1%. L'impresa impegnata nella sicurezza informatica ha pubblicato una trimestrale inferiore alle attese degli analisti.
Monster Worldwide (US6117421072) ha chiuso in calo del 2,6%. L'impresa leader delle inserzioni di ricerca e di offerta di lavoro in Internet si attende per il corrente trimestre ricavi di $210 - $220 milioni. Gli analisti avevano atteso in media $221 milioni.
MEMC Electronic Materials (US5527151048) ha perso il 18,6%. Il produttore di wafer di silicio e di semiconduttori ha chiuso a sorpresa il primo trimestre di quest'anno in rosso di $0,04 per azione. Gli analisti avevano previsto un utile di $0,04 per azione.
QLogic (US7472771010) ha chiuso in ribasso del 10,2%. L'impresa impegnata nello sviluppo e produzione di soluzioni di storage networking ha fornito un prudente outlook sui suoi ricavi nel corrente trimestre.
Nasdaq OMX (US6311031081) ha perso il 3,9%. L'operatore di borsa ha generato lo scorso trimestre un utile operativo di $0,43. Gli analisti avevano atteso $0,46.
I titoli delle imprese impegnate nelle perforazioni nel Golfo del Messico sono andati a picco a seguito della catastrofe ambientale causata dall'esplosione della piattaforma Deepwater Horizon. Anadarko (US0325111070) ha perso il 7,7%, Transocean (KYG900781090) il 7,9%, ATP Oil & Gas (US00208J1088) l'11,3%, Diamond Offshore (US25271C1027) il 4,4% e McMoRan Exploration (US5824111042) l'8,6%.
Tra gli auriferi Barrick Gold (CA0679011084) ha guadagnato l'1,6%, Goldcorp (CA3809564097) lo 0,9% e Newmont Mining (US6516391066) lo 0,5%. Il prezzo dell'oro ha chiuso oggi a New York ai suoi massimi livelli dall'inizio dello scorso dicembre.
D.R. Horton (US23331A1097) ha guadagnato il 3,2%. Il costruttore edile ha generato lo scorso trimestre a sorpresa un utile.
Dendreon (US24823Q1076) ha chiuso in rialzo del 7,7%. La FDA (Food and Drug Administration) ha approvato il Provenge, il farmaco sviluppato dall'impresa biotech per il trattamento del tumore alla prostata.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS