etoro

Wall Street affonda in apertura

Forti vendite sui ciclici e sui titoli high-tech. Sale controtendenza Starbucks.

I principali indici statunitensi hanno aperto oggi in forte ribasso. Il Dow Jones perde al momento l'1,6% e il Nasdaq Composite l'1,7%. Su Wall Street pesano diversi fattori. Ai timori legati alla situazione in Libia si sono aggiunti quelli relativi alla crisi del debito sovrano. Moody's ha tagliato oggi il rating della Spagna da "Aa1" a Aa2". I dati macroeconomici pubblicati negli USA sono stati inoltre negativi. Le nuove richieste di sussidi alla disoccupazione sono aumentate la scorsa settimana decisamente più di quanto atteso dagli analisti, il deficit della bilancia commerciale degli USA è salito a gennaio ai suoi più alti livelli dal giugno del 2010. Tra i ciclici Caterpillar (US1491231015) perde il 3,4%, General Electric (US3696041033) il 2,8% e 3M (US88579Y1010) il 2,1%. Tra i bancari Bank of America (US0605051046) scende dell'1,4% e J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005) dell'1,6%. Tra i titoli high-tech Cisco Systems (US17275R1023) perde lo 0,7%, Hewlett-Packard (US4282361033) l'1,8% e Intel (US4581401001) il 2,2%. Starbucks (US8552441094) guadagna il 7,5%. La più grande catena mondiale di coffee shop ha stretto un patto di collaborazione con Green Mountain Coffee Roasters (US3931221069), azienda leader del caffè in cialde.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS