Wall Street allunga, Dow Jones e Nasdaq +0,2%

Bene Coca-Cola ed i petroliferi. Vola Nvidia, scende Apple.

CONDIVIDI
Gli indici azionari statunitensi hanno chiuso anche oggi in rialzo. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,2%, l'S&P 500 lo 0,3% e il Nasdaq Composite lo 0,2%.
Gli investitori hanno trascurato l'aumento delle richieste di sussidi alla disoccupazione e dei prezzi al consumo e si sono concentrati sui positivi risultati societari e sulla forte crescita dell'attività manifatturiera nel distretto di Filadelfia.
Nvidia (US67066G1040) ha chiuso in rialzo del 9,8%. Il produttore di chip prevede per il corrente trimestre ricavi di $940 - $957 milioni. Gli analisti avevano previsto $889 milioni.
Coca-Cola
(US1912161007)
ha guadagnato l'1,8%. Il leader mondiale delle bevande analcoliche ha annunciato un aumento del suo dividendo trimestrale del 7%.
Barrick Gold (CA0679011084) ha guadagnato l'1,9%, Il primo produttore al mondo di oro ha quadruplicato il suo utile nel quarto trimestre del 2010.
Cliffs Natural Resources (US18683K1016) ha guadagnato il 7,2%. Il primo produttore statunitense di minerale di ferro ha generato lo scorso trimestre, escluse le voci straordinarie, un utile di $2,25 per azione. Il consensus era di $2,22 per azione.
Dr Pepper Snapple (US26138E1091) ha guadagnato il 5,7%. Il produttore di bevande analcoliche ha pubblicato una trimestrale migliore delle attese degli analisti ed indicato che le condizioni di mercato stanno migliorando.
Tra i petroliferi Exxon Mobil (US30231G1022) ha guadagnato lo 0,2%, Chevron (US1667641005) lo 0,5% e ConocoPhillips (US20825C1045) l'1,7%. Il prezzo del petrolio ha guadagnato oggi a New York l'1,6%.
Apple
(US0378331005) ha perso l'1,3%. Secondo il "National Enquirer" le condizioni di salute di Steve Jobs sarebbero molto gravi, al fondatore dell'impresa della mela resterebbero solo poche settimane di vita. Jobs dovrebbe d'altra parte incontrare oggi insieme agli altri dirigenti delle principali imprese high-tech statunitensi il presidente Barack Obama. Per questo motivo il mercato ha preso con le molle la notizia riportata dal "National Enquirer".
NetApp
(US64120L1044)
ha perso il 6,4%. Il leader mondiale nelle soluzioni storage unificate si attende per il corrente trimestre un utile di $0,49 - $0,53 per azione. Il consensus era di $0,54 per azione.
Williams Cos. (US9694571004) ha guadagnato l'8,4%. L'operatore di gasdotti ha comunicato che scorporerà le sue attività di esplorazione e produzione. Williams Cos. ha inoltre annunciato un aumento del suo dividendo del 60%.
CBS (US1248571036) ha chiuso in rialzo dell'1,1%. Il gruppo televisivo ha generato lo scorso trimestre, escluse le voci straordinarie, un utile di $0,46 per azione. Il consensus era di $0,44 per azione.
DreamWorks Animation (US26153C1036) ha perso il 3,8%. Stifel Nicolaus ha tagliato il suo ratingt sul titolo della casa cinematografica d'animazione da "Hold" a "Sell".
Duke Energy (US2643991068) ha guadagnato il 2,4%. Il produttore di energia elettrica si attende per il 2011 un utile di $1,35 - $1,40 per azione. Gli analisti avevano previsto $1,34 per azione.
Weight Watchers International (US9486261061) ha guadagnato il 45,6%. Il fornitore di servizi e prodotti per dimagrire prevede per il corrente esercizio un utile di $3,50 - $3,85 per azione. Il consensus era di $2,77 per azione.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption