Wall Street apre in leggero ribasso

Vendite sui bancari e sui petroliferi. Bene Hewlett-Packard.

I principali indici azionari statunitensi hanno aperto oggi in leggero ribasso. Il Dow Jones perde al momento lo 0,2% e il Nasdaq Composite lo 0,1%. Su Wall Street pesano i timori relativi al debito sovrano. Secondo quanto riporta il "Financial Times" Dublino avrebbe l'intenzione di iniettare altri €5 miliardi in Anglo Irish Bank. Sul mercato continua inoltre a circolare la voce che Moody's possa declassare la Spagna dopo lo sciopero generale di oggi. Tra i bancari Bank of America (US0605051046) scende dello 0,7% e J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005) dello 0,8%.
Tra i petroliferi Exxon Mobil (US30231G1022) perde lo 0,4% e Chevron (US1667641005) lo 0,1%. Il prezzo del petrolio scende leggermente a New York.
Procter & Gamble (US7427181091) lo 0,2%. Il CEO del leader mondiale dei beni di consumo ha dichiarato di essere interessato ad un acquisto di Beiersdorf (DE0005200000).
Hewlett-Packard (US4282361033) sale del 2,2%. Il primo produttore al mondo di computer ha fornito un solido outlook sul suo prossimo esercizio fiscale.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS