Wall Street chiude con il segno piu', in luce il settore edile

Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,9%, l'S&P 500 lo 0,7% e il Nasdaq Composite lo 0,7%.

CONDIVIDI
I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso anche oggi in rialzo. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,9%, l'S&P 500 lo 0,7% e il Nasdaq Composite lo 0,7%.
Le vendite di case con contratti da concludere sono salite a marzo negli USA ai massimi da 23 mesi. La notizia ha messo in ombra i deboli dati sulle richieste di sussidi alla disoccupazione. Nel settore edile Lennar (US5260571048) ha guadagnato il 5,7%, KB Home (US48666K1097) il 2,8%, Toll Brothers (US8894781033) il 3,9%, D.R. Horton (US23331A1097) il 2,7% e Pulte Group (US7458671010), che ha annunciato una trimestrale migliore delle attese degli analisti, il 10,1%.
Dopo le forti perdite delle scorse sedute Wal-Mart (US9311421039) è rimbalzato ed ha guadagnato il 2,8%.
Exxon Mobil
(US30231G1022) ha perso lo 0,9%. L'utile netto del primo gruppo petrolifero al mondo è calato nel primo trimestre del 2012 dell'11% a $9,45 miliardi pari a $2 per azione. Il consensus era di $2,10 per azione.
Chevron (US1667641005) ha guadagnato il 2,3%. La seconda impresa petrolifera degli USA ha alzato il suo dividendo trimestrale da $0,81 a $0,90 per azione.
UPS
(US9113121068)
ha perso l'1,8%. Il leader a livello mondiale nella spedizione delle merci ha aumentato nel primo trimestre i ricavi e l'utile meno di quanto atteso dagli analisti.
Dow Chemical
(US2605431038)
ha perso il 3,4%. I ricavi della prima impresa chimica degli USA sono calati lo scorso trimestre di circa l'1% a $14,72 miliardi. Gli analisti avevano atteso un aumento a $15 miliardi.
Watson Pharmaceuticals
(US9426831031) ha guadagnato il 6,8%. Il gruppo farmaceutico statunitense ha annunciato di aver raggiunto un accordo per acquistare Actavis per €4,25 miliardi. A seguito dell'operazione Watson diventerà il terzo produttore mondiale di farmaci generici.
Xilinx
(US9839191015)
ha guadagnato il 6,8%. L'impresa leader dei semiconduttori analogici programmabili si attende per il corrente trimestre ricavi di $565 - $585 milioni. Gli analisti avevano atteso $532 milioni.
Citrix (US1773761002) ha guadagnato il 12,4%. L'impresa leader nelle soluzioni infrastrutturali di accesso ha pubblicato una trimestrale migliore delle attese degli analisti ed alzato le sue previsioni per l'intero 2012.
Akamai Technologies (US00971T1016) ha perso il 14,5%. Il leader nella fornitura di piattaforme di distribuzione di contenuti via Internet si attende per il corrente trimestre un utile di $0,36 - $0,38 per azione. Il consensus era di $0,39 per azione.
Aetna (US00817Y1082) ha perso l'8,2%. La compagnia impegnata nel settore dell'assicurazione sanitaria ha generato lo scorso trimestre, escluse le voci straordinarie, un utile di $1,34 per azione. Gli analisti avevano previsto $1,40 per azione.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro