Wall Street chiude contrastata, Dow Jones -0,3%, Nasdaq +0,1%

Male Travelers e McDonald's. Tra i titoli high-tech vola EMC.

CONDIVIDI
I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso anche oggi poco mossi. Il Dow Jones ha perso lo 0,3% e l'S&P 500 lo 0,1%, il Nasdaq Composite ha guadagnato lo 0,1%. A frenare Wall Street sono stati i nuovi timori relativi alla crisi del debito. La Grecia non ha ancora potuto raggiungere un accordo con i creditori privati sulla ristrutturazione del suo debito. Secondo quanto riporta inoltre il "Wall Street Journal" il Portogallo potrebbe aver bisogno di un nuovo piano di salvataggio.
Travelers Companies
(US7928601084) ha perso il 3,8%. Il gigante delle assicurazioni ha generato lo scorso trimestre, escluse le voci straordinarie, un utile di $1,48 per azione. Il consensus era di $1,53 per azione.
Verizon Communications
(US92343V1044)
ha chiuso in ribasso dell'1,6%. Anche l'operatore telefonico ha annunciato per il quarto trimestre un utile adjusted inferiore alle stime degli analisti.
McDonald's
(US5801351017)
ha perso il 2,2%. Il colosso del fast-food ha pubblicato una trimestrale migliore delle stime degli analisti, il suo direttore finanziario ha espresso però prudenza sulle spese dei consumatori.
Tra i petroliferi Exxon Mobil (US30231G1022) ha perso lo 0,3% e Chevron (US1667641005) lo 0,3%. Il prezzo del petrolio ha chiuso oggi a New York in ribasso dello 0,6%.
Coach
(US1897541041)
ha guadagnato il 5,3%. Il produttore di borse ed accessori di lusso ha generato lo scorso trimestre un utile di $0,18 per azione. Il consensus era di $0,15 per azione.
EMC (US2686481027) ha guadagnato il 7,3%. Il primo fornitore al mondo di soluzioni di storage ha annunciato dei risultati record per il quarto trimestre e l'intero 2011.
VMware (US9285634021) ha chiuso in rialzo del 7,7%. Il leader dei software per la virtualizzazione dei sistemi desktop e server ha generato lo scorso trimestre, escluse le voci straordinarie, un utile di $0,62 per azione. Il consensus era di $0,60 per azione.
Peabody Energy (US7045491047) ha perso l'1,7%. Il primo produttore statunitense di carbone ha aumentato l'utile nel quarto trimestre meno di quanto atteso dagli analisti ed ha annunciato che ridurrà la produzione in una delle sue miniere.
Western Digital (US9581021055) ha guadagnato il 6,3%. Il produttore di dischi rigidi si attende per il corrente trimestre un utile adjusted di $1,15 - $1,45 per azione. Il consensus era di $0,91 per azione.
Zions Bancorp (US9897011071) ha perso il 7,6%. L'istituto di credito con sede a Salt Lake City ha annunciato per il quarto trimestre un utile adjusted di $0,30 per azione. Gli analisti avevano atteso $0,33 per azione.
Kimberly-Clark (US4943681035) ha perso l'1,7%. Il più grande produttore al mondo di fazzolettini e carta igienica si attende per il 2012 un utile di $5,00 - $5,15 per azione a fronte di $5,24 per azione atteso dagli analisti.
Harley-Davidson (US4128221086) ha chiuso in rialzo del 3,5%. L'impresa produttrice delle famose moto di grande cilindrata ha annunciato per il quarto trimestre un utile operativo di $0,24 per azione. Il consensus era di $0,23 per azione.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption