eToro

Wall Street chiude contrastata, male Apple

wall-street-chiude-contrastata-male-apple
Wall Street è stata frenata oggi dalle perdite di Apple. ©Frontpage - Shutterstock

Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,4%, il Nasdaq Composite ha perso lo 0,3% e l'S&P 500 lo 0,1%.

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi contrastati. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,4%, il Nasdaq Composite ha perso lo 0,3% e l'S&P 500 lo 0,1%.
Le vendite di nuove case hanno registrato lo scorso mese negli USA un netto calo. La notizia ha attenuato la ripresa di Wall Street. A frenare gli indici statunitensi è stata inoltre Apple (US0378331005). L'impresa della mela ha annunciato una trimestrale inferiore alle attese del mercato e fornito un debole outlook. Il titolo ha chiuso in ribasso del 4,3%. Altrimenti dalla stagione degli utili sono arrivate più notizie positive che negative. Boeing (US0970231058) ha guadagnato il 2,8%. Il leader mondiale dell'industria aeronautica ha pubblicato una trimestrale migliore delle attese del mercato ed alzato le sue previsioni per il 2012.
Caterpillar (US1491231015) ha guadagnato l'1,4%. Il primo produttore al mondo di macchine movimento terra ha annunciato dei risultati di bilancio migliori delle previsioni degli analisti ed alzato le stime sul suo utile nel 2012.
PepsiCo
(US7134481081) ha guadagnato il 2,2%. Il produttore di beni di consumo ha generato lo scorso trimestre, escluse le voci straordinarie, un utile di $1,12 per azione. Il consensus era di $1,09 per azione.
Broadcom
(US1113201073) ha chiuso in rialzo del 7,2%. Il produttore di beni chip ha generato lo scorso trimestre, escluse le voci straordinarie, un utile di $0,72 per azione. Il consensus era di $0,67 per azione.
Netflix
(US64110L1061)
ha perso il 25%. Il leader del noleggio e della vendita di video online ha avvertito che gli abbonati potrebbero essere quest'anno inferiori alle sue attese.
Ford (US3453708600) ha perso l'1%. Il costruttore di automobili ha pubblicato una trimestrale migliore delle attese degli analisti ma tagliato le previsioni sul suo utile operativo nel 2012.
Symantec (US8715031089) ha guadagnato il 13,6%. L'impresa impegnata nella sicurezza informatica ha pubblicato una trimestrale migliore delle previsioni degli analisti ed annunciato il licenziamento del suo CEO Enrique Salem.
Nasdaq OMX (US6311031081) ha guadagnato il 4,8%. L'operatore di borsa ha annunciato per il secondo trimestre un utile operativo di $0,64 per azione. Il consensus era di $0,60 per azione.
WellPoint (US94973V1070) ha perso il 12,1%. Il gigante dell'assicurazione sanitaria ha annunciato una debole trimestrale e tagliato le stime sul suo utile nel 2012.
Tra i petroliferi Exxon Mobil (US30231G1022) ha guadagnato lo 0,8%. Il prezzo del petrolio ha guadagnato oggi a New York lo 0,5%.
Nel settore aurifero Barrick Gold (CA0679011084) ha guadagnato il 2,1% e Newmont Mining (US6516391066) il 3,3%. Il prezzo dell'oro ha chiuso oggi in rialzo del 2%.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato