Wall Street chiude in forte rialzo, gli utili societari spingono gli acquisti

Il Dow Jones ha guadagnato l'1,1%, l'S&P 500 l'1,3% e il Nasdaq Composite l'1,6%.

CONDIVIDI
I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi in forte rialzo. Il Dow Jones ha guadagnato l'1,1%, l'S&P 500 l'1,3% e il Nasdaq Composite l'1,6%. I timori legati alla crisi del debito sovrano si sono oggi attenuati dopo che il Governo tedesco ha assicurato che non lascerà cadere la Grecia. Dal fronte societario è arrivata inoltre una lunga serie di notizie positive. La stagione degli utili delle imprese statunitensi sta finora superando le più ottimistiche attese.
Motorola
(US6200761095)
ha guadagnato il 3,5%. Il produttore di cellulari ha chiuso a sorpresa lo scorso trimestre in nero.
International Paper (US4601461035) ha chiuso in rialzo del 3%. Il leader mondiale dell'industria cartaria si attende per il corrente trimestre un significativo miglioramento dei suoi risultati.
Kellogg (US4878361082) ha guadagnato il 4,6%. Il produttore di cereali ha generato nel primo trimestre un utile di $1,09 per azione. Gli analisti avevano atteso $0,94 per azione. Kellogg ha inoltre annunciato il lancio di un programma di buy-back da $2,5 miliardi.
Bristol-Myers Squibb (US1101221083) ha guadagnato il 4,2%. L'impresa farmaceutica ha generato nel primo trimestre su base adjusted un utile di $0,56 per azione. Gli analisti avevano previsto $0,51 per azione.
Time Warner Cable (US88732J1088) ha guadagnato il 7,6%. Il secondo operatore via cavo degli USA ha aumentato lo scorso trimestre il suo utile del 30% a $214 milioni pari a $0,60 per azione. Escluse le voci straordinarie l'utile di Time Warner Cable ha ammontato a $0,82 per azione, $0,08 in più di quanto previsto dagli analisti.
Palm (US6966431057) ha chiuso in rialzo del 26,1%. Hewlett-Packard (US4282361033) ha annunciato che acquisterà il produttore di smartphones per $1,2 miliardi.
Baidu.com (US0567521085) ha guadagnato il 14,2%. L'impresa Internet cinese ha aumentato nel primo trimestre di quest'anno il suo utile del 165% ed i suoi ricavi del 60%.
First Solar (US3364331070) ha guadagnato il 17,8%. Il produttore di moduli fotovoltaici ha pubblicato una trimestrale migliore delle attese degli analisti ed alzato le sue stime per l'intero esercizio.
Akamai Technologies (US00971T1016) ha guadagnato il 19,4%. Il leader mondiale dei servizi basati su Content Delivery Network si attende per il corrente trimestre un utile per azione di $0,32 - $0,34 e ricavi di $236 - $246 milioni. Gli analisti avevano atteso in media un utile per azione di $0,31 e ricavi di $232 milioni.
Procter & Gamble (US7427181091) ha perso l'1,5%. I ricavi del primo produttore al mondo di beni di consumo sono aumentati lo scorso trimestre meno di quanto atteso dagli analisti.
Exxon Mobil (US30231G1022) ha perso lo 0,8%. Il colosso del petrolio ha pubblicato una trimestrale inferiore alle attese del mercato.
Eastman Kodak (US2774611097) ha chiuso in ribasso del 16,9%. L'impresa impegnata nel settore della fotografia ha pubblicato una deludente trimestrale e tagliato le sue stime per l'intero esercizio.
Nel settore dei servizi per l'industria petrolifera Transocean (KYG900781090) ha perso il 7,5%, Halliburton (US4062161017) il 5,3% e Cameron International (US13342B1052) il 13%. Tutte e tre le compagnie potrebbero dover pagare degli elevati danni a causa della piattaforma affondata nel Golfo del Messico che sta perdendo 5.000 barili al giorno.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption