Wall Street chiude in leggero rialzo un’ottima settimana

Un laptop mostra un grafico

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi per la quarta seduta di fila in rialzo. Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,1%, l’S&P 500 lo 0,2% e il Nasdaq Composite lo 0,1%. Durante l’intera settimana il Dow Jones ha guadagnato il 3%, l’S&P 500 il 3,1% e il Nasdaq Composite il 2,8%.
Nel corso della seduta sono calati i timori del mercato legati alla decisione della Fed di alzare il tasso di sconto. Molti esperti hanno indicato che la mossa va interpretata come una riduzione delle misure anti-crisi e non come l’inizio di una politica monetaria più restrittiva. A sostenere Wall Street sono stati anche i dati sull’inflazione. L’indice “core” dei prezzi al consumo, cioè depurato dalle più volatili variazioni dei prezzi di cibo ed energia, è calato lo scorso mese negli USA per la prima volta dal 1982. L’inflazione non rappresenta quindi, almeno per il momento, alcun motivo per la Fed per alzare i suoi tassi d’interesse.
I ciclici hanno brillato anche oggi. Boeing (US0970231058) ha chiuso in rialzo dell’1,1%, Caterpillar (US1491231015) dello 0,5%, 3M (US88579Y1010) dello 0,5%, United Technologies (US9130171096) dello 0,6% e U.S. Steel (US9129091081) del 4,6%. Secondo Morgan Stanley l’aumento del tasso di sconto segnalerebbe che la fiducia della Fed nella ripresa dell’economia sta crescendo.
Walt Disney
(US2546871060) ha guadagnato lo 0,7%. Jefferies ha avviato oggi la copertura sul titolo dell’impresa di Topolino con “Buy”.
J.C. Penney (US7081601061) ha chiuso in rialzo del 6,6%. La terza maggiore catena di grandi magazzini degli USA ha pubblicato una trimestrale migliore delle attese degli analisti e fornito un positivo outlook.
Nel settore dei servizi per l’industria petrolifera Smith International (US8321101003) ha guadagnato il 13% su voci di takeover (per ulteriori dettagli clicca qui).
Dell Computer
(US24702R1014)
ha perso il 6,6%. Il terzo produttore al mondo di PC ha registrato lo scorso trimestre un calo dei suoi margini più forte di quanto atteso dal mercato.
Intuit
(US4612021034) ha guadagnato il 7,9%. Il leader del software per la gestione fiscale e finanziaria delle imprese ha pubblicato una trimestrale migliore delle attese degli analisti ed alzato le sue stime per l’intero esercizio.
Apollo (US0376041051) ha perso il 7,4%. La maggiore impresa americana impegnata in servizi di educazione scolastica privata si attende per il corrente trimestre un utile adjusted di $0,79 – $0,84. Gli analisti avevano atteso in media $0,93 per azione.
Charles Schwab (US8085131055) ha guadagnato il 5,2%. Goldman Sachs ha alzato oggi il suo rating sul titolo del broker online da “Sell” a “Neutral”.
First Solar (US3364331070) ha perso l’8,2%. Il primo produttore statunitense di pannelli solari ha pubblicato una trimestrale migliore delle attese degli analisti ma indicato di attendersi per quest’anno un calo dei suoi margini.
Goodyear
(US3825501014) ha perso il 5,9%. Deutsche Bank ha tagliato oggi le sue stime sugli utili del primo produttore statunitense di pneumatici nel 2010.

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Americana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.