Wall Street chiude piatta, male Pfizer, salgono i ciclici

Un laptop mostra un grafico

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi poco mossi. Il Dow Jones ha perso lo 0,1%, l’S&P 500 ha guadagnato meno dello 0,1% e il Nasdaq Composite è rimasto invariato. Wall Street si è indebolita anche oggi nel finale di seduta. Le vendite hanno colpito soprattutto i settori finanziario e farmaceutico.
Tra i titoli finanziari Bank of America (US0605051046) ha perso lo 0,5%, J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005) lo 0,2% e American Express (US0258161092) lo 0,3%. La Fed indica nel suo Beige Book, pubblicato oggi, che le condizioni del mercato del credito restano difficili.
Pfizer (US7170811035) ha perso l’1,6%. Gli studi sul Dimebon, il farmaco sviluppato da Pfizer e da Medivation (US58501N1019) per la cura dell’Alzheimer, non ha raggiunto gli obiettivi prefissi. Sulla scia di Pfizer Merck (US5893311077) ha perso lo 0,5% e Eli Lilly (US5324571083) lo 0,7%.
I ciclici hanno beneficiato dell’aumento della fiducia degli investitori nelle prospettive dell’economia. Alcoa (US0138171014) ha chiuso in rialzo dello 0,8%, Caterpillar (US1491231015) dello 0,7% e General Electric (US3696041033) dello 0,8% ADP ha indicato che il settore privato statunitense potrebbe tornare questo mese a creare dei posti di lavoro. L’indice ISM non-manifatturiero è aumentato inoltre a febbraio ai suoi più alti livelli dal gennaio del 2008.
Ancora bene gli auriferi. Barrick Gold (CA0679011084) ha guadagnato l’1,7%, Newmont Mining (US6516391066) lo 0,5% e Goldcorp (CA3809564097) il 2,1%. Il prezzo dell’oro è salito oggi ai suoi più alti livelli da circa due mesi.
I petroliferi hanno chiuso in ribasso nonostante il prezzo del petrolio abbia guadagnato l’1,5%. Exxon Mobil (US30231G1022) ha perso lo 0,1% e Chevron (US1667641005) lo 0,3%.
Netflix (US64110L1061) ha perso il 2,1%. Bank of America ha declassato oggi il titolo del leader del noleggio di DVD online da “Buy” a “Underperform”.
Novell (US6700061053) ha guadagnato il 28%. L’hedge fund Elliott Associates ha fatto un’offerta non sollecitata da $2 miliardi per il produttore di software.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Americana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.