Borsainside.com

Wall Street chiude poco mossa ma è il miglior gennaio dal 1997

Il Dow Jones ha perso lo 0,2% e l'S&P 500 lo 0,1%, il Nasdaq Composite ha guadagnato lo 0,1%.

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi poco mossi. Il Dow Jones ha perso lo 0,2% e l'S&P 500 lo 0,1%, il Nasdaq Composite ha guadagnato lo 0,1%. Durante l'intero mese di gennaio il Dow Jones ha guadagnato il 3,4%, l'S&P il 4,4% e il Nasdaq Composite l'8%. Per il Dow Jones e l'S&P 500 si è trattato del miglior gennaio dal 1997, per il Nasdaq Composite dal 2001.
A frenare Wall Street sono state oggi le notizie negative arrivate dal fronte macroeconomico. La fiducia dei consumatori è a sorpresa calata questo mese negli USA. Anche l'indice sui prezzi delle case e il Chicago PMI, un indicatore del settore manifatturiero, hanno deluso le attese del mercato. Tra i ciclici Caterpillar (US1491231015) ha perso l'1,2%, General Electric (US3696041033) l'1% e 3M (US88579Y1010) lo 0,7%. Exxon Mobil (US30231G1022) ha chiuso in ribasso del 2,1%. Il colosso del petrolio ha pubblicato una trimestrale migliore delle stime degli analisti, la sua produzione è però calata lo scorso trimestre del 9%. Pfizer (US7170811035) ha perso lo 0,8%. Il leader mondiale dell'industria farmaceutica ha tagliato leggermente le sue stime per il 2012 a causa del recente apprezzamento del dollaro.
I bancari hanno registrato una ripresa. Bank of America (US0605051046) ha guadagnato lo 0,9%, J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005) lo 0,8% e Citigroup (US1729671016) l'1,6%. Il settore bancario ha beneficiato del calo dei timori relativi alla crisi del debito. Tutti i Paesi dell'UE, eccetto la Gran Bretagna e la Repubblica Ceca, hanno sottoscritto ieri un accordo sul patto di bilancio. Il Premier greco Lucas Papademos ha inoltre dichiarato di essere fiducioso che entro il fine settimana sarà raggiunta un'intesa con i creditori privati sulla ristrutturazione del debito di Atene.
RadioShack
(US7504381036) ha perso il 29,8%. La catena di negozi di elettronica di consumo ha lanciato un profit warning e sospeso il suo programma di buy-back.
Archer Daniels Midland Company (US0394831020) ha perso il 3,6%. Il gigante dell'industria agricola ha annunciato per il suo secondo trimestre fiscale un utile inferiore alle previsioni degli analisti.
Avery Dennison (US0536111091) ha perso il 5,4%. Il primo produttore e distributore al mondo di etichette adesive si attende per il 2012 un utile adjusted di massimo $2,15 per azione. Il consensus era di $2,27 per azione.
Mattel (US5770811025) ha guadagnato il 5%. Il primo produttore al mondo di giocattoli ha generato lo scorso trimestre, escluse le voci straordinarie, un utile di $1,07 per azione. Gli analisti avevano previsto $1 per azione.
Vertex Pharmaceuticals
(US92532F1003) ha guadagnato il 6,4%. La FDA (Food and Drug Administration) ha approvato il Kalydeco, un farmaco sviluppato dall'impresa biotech per il trattamento della fibrosi cistica.
Eli Lilly (US5324571083) ha guadagnato l'1,3%. Il gruppo farmaceutico ha generato lo scorso trimestre, escluse le voci straordinarie, un utile di $0,87 per azione. Il consensus era di $0,81 per azione.
UPS (US9113121068) ha perso lo 0,7%. I ricavi del leader a livello mondiale nella spedizione e nel trasporto delle merci sono cresciuti sono aumentati lo scorso trimestre meno di quanto atteso dagli analisti.
Biogen Idec (US09062X1037) ha guadagnato l'1,2%. L'impresa biotech ha annunciato per il quarto trimestre del 2011 un utile adjusted di $1,51 per azione. Gli analisti avevano atteso $1,49 per azione.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community e condividi le tue strategie di trading. La funzione di 🥇CopyTrader™ ti permette di copiare in maniera automatica le performance del portafoglio dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS