Wall Street contrastata in apertura

Vendite sui bancari e sui petroliferi. Oracle e Research In Motion sostengono il Nasdaq.

CONDIVIDI
I principali indici statunitensi hanno aperto oggi contrastata. Il Dow Jones perde al momento lo 0,2%, il Nasdaq Composite guadagna lo 0,1%. A frenare Wall Street è l'aumento dei timori del mercato relativi alla crisi del debito sovrano. Moody's ha tagliato di ben cinque gradini il rating dell'Irlanda. Tra i bancari Bank of America (US0605051046) scende dello 0,2% e J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005) dello 0,5%. Tra i petroliferi Exxon Mobil (US30231G1022) perde lo 0,3% e Chevron (US1667641005) lo 0,5%. Il prezzo del petrolio è sceso oggi fino a circa $87.
Al Nasdaq Oracle (US68389X1054) e Research In Motion (CA7609751028) guadagnano rispettivamente il 5,8% e il 3,1%. Il gigante del software e il produttore del BlackBerry hanno pubblicato dei dati di bilancio migliori delle attese degli analisti.
Vuoi un conto trading demo con 50.000€ gratis per fare pratica? In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

Vuoi un conto trading demo con 50.000€ gratis per fare pratica? In più anche segnali di Trading Gratis. Clicca qui

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption