Wall Street contrastata in apertura

Bene AT&T e 3M. Male Apple, crolla Netflix. Dalla stagione degli utili sono arrivate più notizie positive che negative.

CONDIVIDI

I principali indici azionari statunitensi hanno aperto oggi contrastati. Il Dow Jones guadagna al momento lo 0,4% e il Nasdaq Composite lo 0,1%. Dalla stagione degli utili sono arrivate più notizie positive che negative.

A frenare gli acquisti sono ancora i timori relativi alla situazione in Europa.

AT&T (US00206R1023) guadagna il 2,7%. L'operatore telefonico ha annunciato per il primo trimestre un utile netto di $0,60 per azione. Il consensus era di $0,57 per azione.

3M (US88579Y1010) guadagna l'1,7%. Il conglomerato ha alzato leggermente le stime sul suo utile per azione nel 2012.

Texas Instruments (US8825081040) guadagna l'1,1%. Il gigante dei semiconduttori ha pubblicato una trimestrale migliore delle previsioni degli analisti ed espresso un cauto ottimismo sul resto dell'anno.

Apple (US0378331005), che pubblica la sua trimestrale nel dopo-borsa, scende dell'1,8%. I dati annunciati oggi da AT&T hanno segnalato che le vendite dell'iPhone potrebbero essere state lo scorso trimestre inferiori alle attese del mercato. Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Netflix (US64110L1061) perde il 14,5%. Il leader del noleggio e della vendita di video online ha avvertito di attendersi nel breve termine un rallentamento della crescita degli abbonati ai suoi servizi di streaming.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption