Borsainside.com

Wall Street frena, Dow Jones -0,2%, Nasdaq -0,4%

Male i bancari ed i titoli dei produttori di materie prime. Bene controtendenza Coca-Cola e Microsoft.

Gli indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi in ribasso. Il Dow Jones ha perso lo 0,2%, l'S&P 500 lo 0,5% e il Nasdaq Composite lo 0,4%. La seduta è stata piuttosto volatile. Le notizie positive hanno a lungo sembrato poter controbilanciare quelle negative. Il nuovo calo dei titoli di Stato statunitensi ha fatto infine pendere l'ago della bilancia dalla parte degli orsi. Il rendimento del Treasury a 10 anni è salito ai suoi massimi livelli da maggio.
Tra i bancari Bank of America (US0605051046) ha perso lo 0,9%, J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005) l'1,4% e Citigroup (US1729671016) il 2,1%. Moody's ha messo sotto osservazione il rating della Spagna per un possibile downgrade. La notizia ha fatto andare oggi a picco il settore bancario europeo.
Nel settore minerario Barrick Gold (CA0679011084) ha perso l'1,2%, Freeport McMoRan (US35671D8570) il 2,4%, Newmont Mining (US6516391066) l'1,9% e Coeur d'Alene (US1921081089) il 3,4%. Il prezzo dell'oro ha chiuso oggi in ribasso dell'1,3% quello dell'argento dell'1,8% e quello del rame dell'1,8%.
Nel settore industriale Caterpillar (US1491231015) ha guadagnato l'1,1% e U.S. Steel (US9129091081) l'1%. La produzione industriale e l'indice NY Empire, un indicatore del settore manifatturiero, sono saliti più di quanto atteso dagli economisti.
Exxon Mobil (US30231G1022) ha perso lo 0,5%, nonostante il prezzo del petrolio abbia guadagnato oggi a New York lo 0,4%.
Coca-Cola (US1912161007) ha guadagnato l'1,3%. Goldman Sachs ha alzato il suo target price per il titolo del primo produttore al mondo di bevande analcoliche da $68 a $72.
Microsoft (US5949181045) ha guadagnato lo 0,8%. Secondo il broker Jefferies la velocità con cui si sta vendendo il Kinect, il dispositivo sviluppato da Microsoft per permettere di giocare con il corpo, con le espressioni del volto e la voce ai videogame, potrebbe battere tutti i record.
Broadcom (US1113201073) ha chiuso in ribasso dell'1,5%. Il produttore di chip si attende un calo dei suoi margini durante il corrente trimestre.
MasterCard (US57636Q1040) e Visa (US92826C8394) hanno perso rispettivamente l'1,9% e il 4,6%. Le autorità antitrust canadesi hanno citato in giudizio i due giganti delle carte di credito con l'accusa di pratiche anticoncorrenziali.

✅ AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

AVATRADE: Trading in sicurezza e senza commissioni su +500 strumenti finanziari con con un broker regolamentato MiFID II. MT4/5, WebTrading e Mobile APP. — Prova con un conto Demo gratuito +100.000€ virtuali  >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA
Trading senza rischi, fondi virtuali di 100.000 Euro.

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS