Wall Street frena, male i bancari

Il Dow Jones e l'S&P 500 hanno perso lo 0,2%, il Nasdaq Composite ha guadagnato meno dello 0,1%.

CONDIVIDI
I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi poco mossi. Il Dow Jones e l'S&P 500 hanno perso lo 0,2%, il Nasdaq Composite ha guadagnato meno dello 0,1%. Moody's ha tagliato il rating sovrano della Grecia a livello "junk". La notizia ha fatto scattare delle prese di beneficio a Wall Street. Tra i bancari Bank of America (US0605051046) ha perso l'1,2%, J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005) il 2%, Goldman Sachs (US38141G1040) l'1,6% e Wells Fargo (US9497461015) l'1,6%. Secondo quanto riporta il "Financial Times" le banche statunitensi potrebbero essere costrette a scorporare il loro business con gli swaps.
Tra i ciclici, che avevano brillato in particolar modo durante le scorse sedute, DuPont (US2635341090) ha perso il 2%, Boeing (US0970231058) lo 0,9% e General Electric (US3696041033) l'1,1%.
Nel settore petrolifero Exxon Mobil (US30231G1022) e ConocoPhillips (US20825C1045) hanno perso rispettivamente lo 0,8% e l'1,3% nonostante il prezzo del petrolio abbia guadagnato a New York l'1,3%.
I semiconduttori hanno registrato anche oggi una solida performance. Intel (US4581401001) ha guadagnato l'1,2%, AMD (US0079031078) il 2% e Texas Instruments (US8825081040) lo 0,5%. SanDisk (US80004C1018) ha guadagnato il 6,1%. Secondo l'autorevole rivista finanziaria "Barron's" il titolo del produttore di memorie potrebbe apprezzarsi del 17%.
Tra i titoli delle linee aeree AMR (US0017651060) ha chiuso in rialzo del 2,3% e Delta Air Lines (US2473611083) dell'1,8%. Deutsche Bank ha avviato oggi la copertura sui due titoli con "Buy".
Intuitive Surgical (US46120E6023) ha perso il 2,9%. Brean Murray Carret & Co. ha tagliato oggi il suo rating sul titolo del leader mondiale della chirurgia mininvasiva da "Buy" a "Hold".
Cablevision (US12686C1099) ha chiuso in rialzo del 5%. L'operatore via cavo ha raggiunto un accordo per rilevare per circa $1,4 miliardi Bresnan Communications da Providence Equity Partners.
Lincoln National (US5341871094) ha guadagnato il 4%. Il gruppo assicurativo ha annunciato che raccoglierà nuovo capitale per circa $1 miliardo per rimborsare i fondi statali ricevuti nell'ambito del TARP.
Marsh & McLennan (US5717481023) ha guadagnato il 3,5%. Un'unità del leader del brokeraggio assicurativo ha patteggiato un importante contenzioso legale con lo Stato dell'Alaska.
THQ (US8724434035) ha chiuso in ribasso dell'11,5%. Il produttore di videogiochi ha tagliato le sue stime per il corrente trimestre e l'intero esercizio.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro