Skin ADV

Wall Street frena, male Pfizer, realizzi sulle commodities

Il Dow Jones ha perso lo 0,3% e l'S&P 500 lo 0,6%, il Nasdaq Composite ha guadagnato meno dello 0,1%.

I principali indici azionari statunitensi hanno chiuso oggi contrastati. Il Dow Jones ha perso lo 0,3% e l'S&P 500 lo 0,6%, il Nasdaq Composite ha guadagnato meno dello 0,1%. Le notizie arrivate oggi dal fronte macroeconomico hanno spinto molti investitori a realizzare i loro benefici. L'indice ISM non-manifatturiero è salito lo scorso mese meno del previsto. Nel settore privato statunitense sono stati inoltre bruciati 22.000 impieghi. Anche se il dato ha battuto le stime degli economisti ha allo stesso tempo segnalato che la situazione sul mercato del lavoro resta difficile. A pesare sul Wall Street sono stati anche i deboli risultati di Pfizer (US7170811035). Il leader a livello mondiale dell'industria farmaceutica ha generato lo scorso trimestre su base adjusted un utile inferiore alle stime degli economisti e fornito delle prudenti previsioni sul 2010. Il titolo ha chiuso in ribasso del 2,3%. Sulla scia di Pfizer Merck (US5893311077) ha perso il 2,1% e Eli Lilly (US5324571083) lo 0,9%.
Tra i minerari Alcoa (US0138171014) ha perso l'1,1%, Barrick Gold (CA0679011084) lo 0,8% e Freeport McMoRan (US35671D8570) il 2,8%. Il prezzo dell'oro ha perso oggi a New York lo 0,5% e quello del rame il 3,6%.
Tra i petroliferi Exxon Mobil (US30231G1022) ha perso lo 0,5% e Chevron (US1667641005) l'1,7%. Le scorte di greggio sono a sorpresa aumentate la scorsa settimana negli USA.
McDonald's (US5801351017) ha guadagnato l'1,8%. Goldman Sachs ha introdotto il titolo della prima catena al mondo di fast food nella sua "Conviction Buy List".
Wal-Mart
(US9311421039)
ha guadagnato l'1,5%. Stifel Nicolaus ha alzato oggi il suo rating sul titolo del colosso della distribuzione a "Buy".
MetLife (US59156R1086) ha chiuso in ribasso del 4,3%. La prima impresa statunitense delle assicurazioni vita ha comunicato che potrebbe acquistare ALICO da AIG (US0268741073). Standard & Poor's ha avvertito che se l'operazione dovesse venir conclusa potrebbe tagliare il rating sul debito di MetLife.
Nel settore di Internet AOL (US00184X1054) ha guadagnato il 2,4%. Lo spin-off di Time Warner (US8873171057) ha potuto fare dei progressi lo scorso trimestre. Il suo utile operativo ha potuto superare le attese del mercato. Baidu.com (US0567521085) ha guadagnato il 5,5%. Goldman Sachs ha alzato oggi il suo target price per il titolo a $550.
Black & Decker (US0917971006) ha chiuso in rialzo del 3,7%. Il leader a livello mondiale degli elettroutensili per il bricolage ha generato lo scorso trimestre su base adjusted un utile di $1,24 per azione. Gli analisti avevano atteso in media solamente $0,76 per azione.
News Corp. (US65248E1047) ha guadagnato il 7,1%. Il gigante dei media ha pubblicato una trimestrale migliore delle attese degli analisti ed alzato le sue stime per l'intero esercizio.
International Paper (US4601461035) ha perso il 5,6%. Il leader mondiale dell'industria cartaria ha chiuso il quarto trimestre in rosso di $101 milioni.
Lexmark
(US5297711070)
ha guadagnato il 7,5%. Citigroup ha introdotto il titolo del produttore di stampanti nella sua "Top picks live list".
Walgreen
(US9314221097) ha perso il 5,9%. Le vendite della prima catena americana di drugstore sono calate a gennaio dell'1,1%.

Conto Demo gratuito sul miglior broker Trading ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato – 100.000€ virtuali saranno accreditati subito sul tuo demo… Provo demo gratuita >>

Conto Demo gratuito sul miglior broker Trading ?  – Il broker 24Option sponsor della Juventus FC offre conto demo gratuito e illimitato – 100.000€ virtuali saranno accreditati subito sul tuo demo… Provo demo gratuita >>

iQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro