Wall Street incerta in apertura

Prudenza prima della Fed. Bene i bancari e Cisco. A picco Procter & Gamble ed Adobe.

CONDIVIDI
I principali indici azionari statunitensi hanno aperto oggi poco mossi. Il Dow Jones è attualmente stabile, il Nasdaq Composite perde lo 0,1%. A Wall Street domina la prudenza. Gli investitori non vogliono correre troppi rischi in attesa delle indicazioni che arriveranno più tardi dalla Fed. Tra i bancari Bank of America (US0605051046) sale del 2,2% e J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005) dello 0,8%. La Grecia ha un nuovo governo. La notizia ha ridotto i timori legati alla crisi del debito. Cisco Systems (US17275R1023) sale dell'1,2%. BMO Capital Markets ha alzato il suo rating sul titolo del leader mondiale nel networking per Internet da "Market Perform" ad "Outperform". Procter & Gamble (US7427181091) perde il 3,3%. Il maggiore produttore al mondo di beni di consumo ha tagliato le sue previsioni per il corrente trimestre. Adobe (US00724F1012) scende del 6,4%. Il leader dei software per la grafica ha pubblicato una trimestrale migliore delle attese del mercato ma fornito un debole outlook a causa della debole domanda in Europa.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption